1500 euro da marzo, tutto pronto per il nuovo bonus economico: necessario ISEE con questo valore

Sta per arrivare un nuovo bonus economico da 1500 euro a marzo. Ecco tutto quello che c’è da sapere per ottenerlo.

A partire da marzo 2024 ci sarà un nuovo bonus economico del valore di €1500 per il quale sarà necessario appartenere ad una determinata fascia ISEE. Per poter ottenere beneficio economico è necessario presentare una domanda in formato telematico.

bonus economico da 1500 euro
un ricco bonus da 1500 euro, ecco come richiederlo e ottenerlo – lamiapartitaiva.it

Il bonus da 1500€ a cui stiamo facendo riferimento è stato prorogato anche per il 2024. Infatti di recente l’istituto previdenziale ha annunciato quali saranno le tempistiche e le modalità da rispettare per presentare la domanda. Abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie per avere il quadro completo della situazione.

Bonus economico 1500 euro: cos’è e come chiederlo

Il bonus economico del 1.500 euro conosciuto come bonus psicologo è un contributo che ha lo scopo di sostenere le persone in condizioni di ansia, stress, depressione o fragilità psicologica.

La misura è rivolta a tutte le persone che hanno avuto gravi ripercussioni psicologiche legate alla pandemia e alla crisi socio-economica, che intendono intraprendere un percorso di psicoterapia. Il bonus psicologo per l’anno 2023 potrà essere richiesto a partire dal 18 marzo al 31 maggio 2024. In pratica si tratta di un rimborso delle spese sostenute per le sedute psicologiche avvenute nell’anno precedente.

bonus psicologo da 1500 euro
Bonus psicologo confermato nel 2024, come richiederlo – Lamiapartitaiva.it

Ma tale proposito di recente l’INPS ha pubblicato una circolare, con la quale ha chiarito tutti gli elementi. In particolare nella circolare si legge che lo scopo del bonus è quello di riconoscere un rimborso fino a 50 euro per ogni seduta psicologica. L’importo a cui il singolo contribuente può accedere dipende dalla fascia ISEE di appartenenza. Il bonus è parametrato su tre fasce:

  • Fino a 15 mila euro è riconosciuto il beneficio massimo di 1.500 euro ad personam
  • Tra 15.000 euro e €30.000 e il beneficio massimo è di €1000
  • Tra 30.000 e €50.000 si può ottenere un beneficio di €500.

Per accedere al bonus può essere inoltrata solo in via telematica. Per farlo il cittadino INPS con le proprie credenziali digitali e cercare il servizio “Contributo sessioni psicoterapia”. In alternativa, è possibile contattare il call center integrato per eseguire la procedura di richiesta del bonus.

I cittadini che sono interessati a questo beneficio economico devono consultare con attenzione le istruzioni fornite dall’istituto previdenziale. Così facendo è possibile verificare di essere in possesso di tutti i requisiti necessari per poter accedere al rimborso economico.

Impostazioni privacy