Da oggi pagare con PayPal richiede una nuova procedura: cosa sapere prima di fare acquisti

Se utilizzi PayPal ci sono delle novità che devi sapere a livello della procedura di pagamento. Aspetta prima di fare acquisti.

Non si può negare che utilizzare PayPal sia decisamente più comodo rispetto a quando si facciano dei bonifici. Che si tratta di dare la quota per un regalo o di effettuare acquisti online il sistema è rapido e semplice. Se lo usi anche tu però c’è una novità che potrebbe interessarti e che riguarda la procedura di pagamento che puoi adottare.

Novità pagamenti con PayPal
Se paghi con PayPal ci sono delle novità sulla procedura. – (lamiapartitaiva.it)

Grazie alle applicazioni come PayPal  c’è stato un aumento considerevole degli acquirenti che si sono convertiti al cashless. In America ormai il 40% della popolazione afferma di non usare mai i contanti, ma anche in Italia il fenomeno è in crescita. Portarsi dietro i contanti è ormai considerato superfluo visto che basta avere il telefono o lo smartwatch a portata di mano per pagare.

PayPal è un leader nel settore dei pagamenti digitali grazie alla sua rete di collaborazioni con negozi e brand. Il suo sistema contactless è sicuro poiché non condivide i dati sensibili dell’acquirente e permette di tenere traccia di tutte le transazioni effettuate e ricevute. Con l’ultima novità l’app punta ora a dare un sostegno ulteriore ai piccoli business.

Una nuove procedura per pagare con PayPal

Il 7 marzo 2024 il servizio ha annunciato che la funzione “Tap to Pay” per iPhone negli USA si è estesa ad altre due piattaforme, ossia Venmo e PayPal Zettle. Chi le utilizza quindi ora può accettare dai clienti pagamenti contactless o attraverso portafogli digitali direttamente dal proprio iPhone. Si tratta solo di impiegare pochi minuti di tempo per configurare il sistema e iniziare.

Nuova procedura per pagare con PayPal
Ora puoi usare Tap to Pay su PayPal Zettle se hai un iPhone. – (lamiapartitaiva.it)

Tutto ciò che serve al venditore è un account business. Non è neanche necessario che il cliente possieda un account su Venmo o PayPal Zettle per usare Tap to Pay perché la transazione viene accettata lo stesso. In questo modo un piccolo business può espandere la propria clientela rapidamente e senza dover chiedere loro di installare nulla.

Registrarsi a PayPal Zettle è facile e veloce sia per un’attività appena nata che per un brand già avviato. Il POS che viene fornito a chi si iscrive accetta tutte le principali carte di credito e diverse forme di pagamento contactless. Ora che Tap To Pay per iPhone si è aggiunta alla lista non c’è dubbio che le attività registrate aumenteranno.

Impostazioni privacy