Risparmiare tanti soldi grazie alla tecnologia: tutte le app che ti torneranno molto utili

Vi presentiamo le app da scaricare sullo smartphone per gestire i propri soldi in modo efficace e risparmiare un gruzzoletto. 

Non tutti hanno il dono del risparmio. C’è chi sperpera denaro per ritrovarsi, poi, con un conto in rosso senza accorgersene. Fortunatamente interviene la tecnologia ad evitare la tragedia.

app per risparmiare
Le App per risparmiare molti soldi -(Lamiapartitaiva.it)

Bisogna risparmiare per non lasciarsi mettere ko dall’inflazione. Quando il costo della vita è alle stelle occorre rimboccarsi le maniche e mettere in atto tanti diversi accorgimenti che permetteranno di accumulare una discreta sommetta da spendere al momento opportuno. Sembra facile ma non lo è soprattutto se già si deve fare i conti ogni mese con uno stipendio medio basso.

Serve un aiuto per gestire in modo più saggio ed efficace i soldi e le spese da affrontare. Fortunatamente ci sono strumenti da utilizzare per raggiungere una maggiore sicurezza finanziaria. Parliamo di applicazioni da scaricare sul cellulare che hanno proprio questa funzione, insegnare un approccio finanziario diverso che ottimizzi la gestione del denaro.

Le cinque app per risparmiare soldi con efficacia

Le app che stiamo per presentare facilitano la pianificazione del risparmio. Permettono di impostare limiti di spesa, a tener traccia dei movimenti di denaro, stabilire obiettivi di risparmio e monitorare le abitudini di spesa per rendersi conto degli errori che si commettono.

Iniziamo da N26 Spaces di Banca N26. Un salvadanaio virtuale diviso in spazi (massimo dieci utilizzabili) in cui i clienti possono spostare denaro dal conto per accumulare risparmi. Si possono così separare i fondi destinati a specifici scopi per un’esperienza personalizzata e funzionale. Ha un costo di 4,90 euro al mese.

app per risparmiare
Tempo di risparmio con queste cinque app -(Lamiapartitaiva.it)

Passiamo ad Oval Money, l’app che permette di mettere da parte soldi seguendo le proprie abitudini e regole di risparmio. Presenta anche una sezione dedicata agli investimenti con una guida al mondo finanziario per gli utenti. Questa app non prevede costi.

Tra le applicazioni di gestione dei soldi citiamo Gimme5, un prodotto italiano che si presenta come un salvadanaio digitale che permette anche di investire in Fondi comuni partendo da 1 euro. L’app è gratuita ma prevede il versamento di 1 euro per il rimborso degli investimenti eseguiti.

Chiudiamo con Buddy e MoneyStats. La prima app è disponibile per iOs e consente di impostare un budget familiare personalizzato condivisibile. L’interfaccia è semplice e intuitiva e il monitoraggio facile e veloce. Prevede un costo di abbonamento di 9,14 euro al mese (45,72 dollari all’anno). MoneyStats, infine, è un’app per iPhone e iPad per una gestione delle spese efficace.

Impostazioni privacy