Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, dopo anni la verità: ecco chi si gode i loro soldi oggi

Sandra Mondaini e Raimondo Vianello non ci sono più, ma chi si gode i loro soldi? Ecco la verità dopo tanti anni.

Si è parlato tanto dell’eredità lasciata da Sandra Mondaini e Raimondo Vianello ed ecco che dopo tanti anni emerge tutto quello che è accaduto dopo la loro morte.

chi ha ereditato patrimonio sandra e raimondo
Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, dopo anni la verità-Foto Ansa-Lamiapartitaiva.it

Chi ha ereditato la fortuna di Sandra e Raimondo? Come tutti sanno la coppia non aveva figli e nel 2010 scoppiò una polemica mediatica proprio dopo la loro morte. Raimondo è deceduto nell’aprile del 2010 e Sandra solo 5 mesi dopo, ma a chi sono rimasti i loro soldi? Ecco tutta la verità.

A chi è andata l’eredità di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello? Ecco la verità

La polemica sull’eredità di Sandra e Raimondo è difficile da dimenticare infatti per anni non si è fatto che parlare di questo. Sono passati ormai 14 anni dalla loro morte, ma la notizia continua ad essere attuale. A ereditare la fortuna dei due personaggi della tv sono stati infatti i Magsino, la famiglia di domestici di origini filippine che per 20 anni è stata al servizio della coppia storica.

Edgar Magsino, 53 anni, e la moglie Rosalie, 55,  vivono nella palazzina a Segrate, appena fuori Milano, dove Sandra e Raimondo hanno vissuto per tutta la loro vita. Un attico a due piani in una dimora storica con cinque camere da letto e  cinque bagni. Una casa ovviamente ricca di quadri e cimeli che ricordano la coppia d’oro.

chi ha ereditato patrimonio sandra e raimondo
Ecco chi si gode i loro soldi oggi (Foto Ansa) -Lamiapartitaiva.it

Con la famiglia di filippini anche un gatto rosso e un coniglio bianco. Ma come mai proprio loro hanno ereditato la fortuna di Sandra e Raimondo? Ebbene, Edgar e Rosalie presero servizio presso i Vianello nel 1991 e dopo qualche anno si sposarono. I loro figli, John Mark, 28 e Raimond, 23, sono cresciuti proprio con la coppia della tv.

Grazie a quello che hanno ereditato hanno potuto costruire il loro futuro. Raimond ha aperto una società che si occupa di affitti compravendita di immobili mentre John ha studiato Economia e Commercio. Al settimanale Oggi hanno rilasciato un’esclusiva intervista in cui mostrano nella casa dei Vianello, quelli che i due ragazzi chiamavano “zii“.

Rosalie invece torna spesso nelle Filippine dove segue l’attività di onlus dedicata a Sandra e Raimondo. Si tratta di un’associazione che aiuta i bambini poveri e le loro famiglie. Edgar invece è diventato campione di bowling. Le loro parole raccontano gli inizi e il modo in cui sono stati accanto ai Vianello per 20 anni.

Sandra chiedeva espressamente una coppia con un figlio piccolo, disposta a vivere qui. John Mark aveva appena sei mesi e siamo stati assieme e al loro servizio facendo una vita normalissima per vent’anni. Il valore più grande che ci hanno lasciato è stato l’affetto. Il periodo più difficile? Prima la malattia e la morte di Raimondo e subito dopo il declino di Sandra. È stato doloroso vedere come si spegneva lentamente“.

Ovviamente la famiglia ha risentito molto dell’invidia e della gelosia delle persone che hanno saputo che proprio loro avevano ereditato la fortuna dei Vianello.

Impostazioni privacy