Trova 120.000€ allo sportello mentre va a prelevare: subito dopo è costretto a prendere una triste decisione

Una persona ha trovato un sacco di soldi mentre va a prelevare, ma purtroppo ha dovuto prendere una drastica decisione.

Trovare soldi in terra può rendere molto fortunati, sopratutto se si tratta di 120 mila euro. Con quella somma è possibile infatti comprare tante cose, perfino un’auto o un appartamento. Per questo motivo rappresenta una grande fortuna, ma è altresì una cosa molto insolita trovare una cifra del genere abbandonata per strada. Ad una persona però è successo, mentre è andata a prelevare i suoi soldi.

Giovane trova 120mila euro per strada
Trova 120mila euro per strada, ma prende una decisione inaspettata (lamiapartitaiva.it)

Quello che a prima vista può sembrare un uomo fortunato è José Nunez Romaniz, che a 19 anni ha trovato 120mila euro a terra. Il ragazzo, come racconta il New York times, mentre è andato a prelevare al Bancomat i soldi sulla sua carta per aiutare economicamente suo nonno, ha notato una busta di plastica piena di contanti. Così il giovane, inizialmente scioccato, li ha raccolti. Poi però ha dovuto prendere una drastica decisione.

Ha trovato 120mila euro, ma non è stato fortunato

Il ragazzo non credeva ai suoi occhi: a 19 anni non aveva mai visto tutti quei soldi, ma anche perché proveniva da una famiglia non abbiente. Il denaro era diviso in pezzi da 20 dollari ciascuno e da tagli da 50. Dopo il ritrovamento però non si è sentito per niente fortunato, perché sono scattate le indagini per lo smarrimento di tutto quel denaro. Purtroppo il ragazzo non è affatto diventato ricco come molti penserebbero dopo il ritrovamento di quei soldi.

Giovane trova 120mila euro per strada
José Nunez Romaniz trova 120mila euro e li restituisce – (Foto X @raùl brindis) – (lamiapartitaiva.it)

Così il 19enne ha dovuto avvisare la polizia. Il portavoce Simon Drobis, stando a quanto riporta il NYT, ha dichiarato: “Ne ho viste di cose in 21 anni di polizia, ma questo episodio è particolare e fa sperare bene per il futuro”. L’uomo si riferisce al gesto del giovane che ha deciso di restituire tutto anziché tenerselo e lo ha premiato per il gesto. Il ragazzo infatti aveva paura delle conseguenze, così non si è lasciato prendere dall’ingordigia.

Il giovane si è dunque dovuto rassegnare al fatto che è meglio fare buone azioni, che essere ingordi. Questo perché trovare denaro in strada e non restituirlo costituisce un furto. È molto raro, tuttavia, che qualcuno restituisca del denaro trovato in strada e questo rende il gesto del 19enne molto nobile. La storia ha fatto il giro del mondo e c’è chi non è d’accordo con la decisione del ragazzo.

Impostazioni privacy