Come evitare di gettare soldi al distributore

Tutti gli italiani, o quasi, spendono tanti soldi al mese al distributore di carburante. Esiste un modo per risparmiare e guadagnare.

La spesa mensile per il carburante varia in base all’utilizzo dell’auto e, ovviamente, al prezzo di benzina e gas. Chi percorre parecchi chilometri al giorno può spendere anche più di 200 euro al mese. In media, è difficile spendere meno di 50 euro. C’è poco da fare: ogni tappa obbligata al distributore, specie in periodi come quello attuale, col prezzo del carburante alle stelle, porta via dei soldi.

L'app che ti paga se lasci l'auto
Risparmiare soldi evitando troppe soste al distributore – lamiapartitaiva.it

Le alternative ci sono: dall’uso dei mezzi pubblici al car sharing. Più in generale, tutti dovrebbero imparare a utilizzare più responsabilmente l’automobile. In Italia il problema è abbastanza evidente. Il nostro è infatti uno dei Paesi in cui l’auto si usa di più. Gli italiani, in pratica, guidano anche quando non ce n’è bisogno

Un conto è sfruttare l’auto per recarsi al lavoro o per raggiungere luoghi non collegati con bus e treni, è un altro è montare in automobile per gironzolare o per sfruttare il veicolo come un soggiorno in movimento. Eppure tutti dovrebbero sapere quanto guidare troppo faccia male all’ambiente, al portafoglio e anche alla salute. Meglio camminare!

Scegliendo di usare anche solo un po’ meno l’auto si potrebbero risparmiare tantissimi soldi: basterebbe mettere in conto un paio di soste in meno dal distributore per ottenere guadagni marginali insperati. Pochi sanno per esempio che esiste un’app che paga l’utente per camminare. Con pochi chilometri al giorno chiunque potrebbe mettersi in tasta un bel gruzzoletto.

Non sprecare soldi dal distributore e guadagnare camminando: ecco come si fa

L’app in questione converte letteralmente i passi in moneta virtuale. Inoltre camminare permette un risparmio effettivo sui costi del carburante e fa bene alla salute. Tutti quindi dovrebbero provare a installare l’applicazione chiamata WeWard.

Meno auto e più percorsi a piedi per guadagnare
Guadagnando preferendo le passeggiate a piedi all’auto – lamiapartitaiva.it

Con il guadagno virtuale ottenuto grazie alla app si possono fare acquisti online, si possono ottenere servizi e si possono anche fare donazioni. L’app è gratuita, ed è disponibile per Android e iOS. Si può accumulare moneta virtuale già al superamento dei 3.000 passi giornalieri.

Ovviamente il vero guadagno è un altro, e ha a che fare con la salute. Ma anche il portafoglio ne trarrà giovamento. In generale non bisogna aspettarsi grossi premi immediati. Ogni migliaia di passe vale solo dei centesimi di euro. Il risparmio arriva per via traversa, ovvero imparando a lasciare l’auto parcheggiata.

Impostazioni privacy