Comprare i regali di Natale a rate, qual è il miglior servizio per dilazionare i pagamenti sugli e-commerce

Si avvicina il Natale ma hai davvero pochi soldi a disposizione? Ecco i migliori servizi online per comprare i regali di Natale a rate.

Il Natale sta bussando alle porte, e mentre questo è un momento di felicità per molti il portafoglio tende a soffrire con i regali a parenti, amici e sé stessi. Spesso questo diventa problematico a livello monetario. Fortunatamente una nuova opzione per risolvere il problema sta diventando sempre più prominente. Stiamo parlando del pagamento a rate sui pagamenti online, che aiuta sia i clienti che i venditori.

Regali di Natale, come e dove pagarli a rate
Ecco come e dove pagare a rate i regali di Natale, e perché conviene – Lamiapartitaiva.it

I vantaggi sono innumerevoli. Per cominciare, è un ottimo incentivo per il cliente sugli ordini superiori ai 100 euro. Anche sugli scontrini più bassi (sui 50/60 euro), come quelli dei negozi su salute e benessere, si rivela un vantaggio rilevante, visto che l’acquirente sarà più invogliato a fare scorta con acquisti più grandi. Essendo un’opzione relativamente nuova è anche un’ottima scelta per distinguersi dagli altri venditori. In particolare, il pagamento a rate è un’opzione che raramente si trova nei negozi fisici per pagamenti non molto grandi, quindi è un’opzione particolarmente utile per differenziarsi. Seguono i migliori servizi di e-commerce che permettono il pagamento a rate, perfetti sia per chi cerca idee come venditore sia per chi deve prepararsi agli acquisti di Natale.

Pagare i regali di Natale a rate: i migliori servizi e-commerce

La prima opzione che presentiamo è Scalapay, startup milanese nata del 2019. La soluzione che offrono è pagare l’acquisto in tre rate mensili. I requisiti sono uno scontrino medio sotto ai 1.000 euro e un fatturato annuo superiore ai 300.000 euro. Non tutti i settori sono accettati, quindi quest’opzione potrebbe essere limitata per alcuni.

In alternativa c’è Klarna, società bancaria svizzera nata nel 2005. Questi offrono una simile divisione del pagamento in tre rate, una alla spedizione e le altre dopo 30 e 60 giorni. La loro particolarità è la possibilità di provare prima di acquistare, garantendo la possibilità di rimborso fino a 30 giorni senza interessi prima di completare l’acquisto.

I migliori siti di e-commerce per pagare i regali di Natale a rate
Ecco i migliori siti di e-commerce per pagare i regali di Natale a rate – Lamiapartitaiva.it

Segue Soisy, altra startup italiana, che si differenzia per essere estremamente personalizzabile, andando da 3 a 60 rate con primo addebitamento dopo 30 giorni. Si possono rateizzare acquisti da un minimo di 100 euro fino a un massimo 15.000, e si può scegliere tra tasso standard e tasso zero. I fondi arrivano direttamente da investitori privati, altra parte unica del servizio.

Infine c’è Cofidis, azienda francese nata nel 1982. Dal 20112 offrono il servizio PagoDIL per gli acquisti online. Con Cofidis il pagamento può essere dilazionato fino a un massimo di 24 mesi, con la prima rata addebitata il primo giorno del mese assumendo che sono passati almeno 25 giorni dalla spedizione.

Impostazioni privacy