La mattina a colazione un caffè veloce e poi via in ufficio? Non sai i danni che stai facendo al tuo corpo

La colazione è il pasto più importante della giornata, ma come deve essere composta? 

La colazione è così importante perché fornisce al corpo le energie necessarie a “rimettersi in moto” dopo il riposo, assicurandogli la riserva di “carburante” necessaria ad affrontare tutte le sfide quotidiane.

Non saltare la colazione la mattina
È importante fare colazione la mattina – lamiapartitaiva.it

Anche se molti fanno colazione soltanto con un caffè, credendo che basti a “dare la sveglia” all’organismo, si tratta di una scelta molto scorretta dal punto di vista dell’alimentazione. Il motivo è che una colazione completa e sana è composta da alimenti che forniscono carboidrati, proteine, grassi, vitamine e minerali.

Questo significa, in pratica, che la colazione deve essere un pasto in miniatura e non può essere composta solo da determinati alimenti, soprattutto se si tratta di cibo industriale o molto lavorato, come snack e merendine.

Perché è importante fare una colazione completa?

Una colazione completa fornisce al corpo l’energia necessaria per svolgere sia le attività fisiche sia quelle cognitive. Spesso dimentichiamo, infatti, che il cervello ha bisogno di grandi quantità di zuccheri per funzionare correttamente, soprattutto di mattina, dopo un lungo digiuno. Consumare una colazione sana, abbondante ed equilibrata, aiuta a migliorare la concentrazione, la memoria, l’attenzione oltre alle prestazioni atletiche.

benefici colazione completa
Come si compone una colazione sana e completa? – lamiapartitaiva.it

È stato inoltre dimostrato da vari studi nel corso degli anni che fare regolarmente colazione aiuta a non sviluppare dipendenze da abitudini nocive come il consumo di fumo, alcool e droga. Inoltre, anche se può sembrare controintuitivo, fare colazione correttamente può aiutare a dimagrire perché è in grado di tenere a bada il senso di fame che, se protratto fino a pranzo, ci spingerà quasi sicuramente a mangiare snack e cibo poco salutare prima di metterci a tavola.

Una colazione sana ed equilibrata è composta da cereali integrali (sotto forma di pane, fette biscottate, fiocchi d’avena eccetera), frutta fresca o secca, latticini (soprattutto latte scremato e yogurt) e uova, per introdurre delle proteine e prolungare il senso di sazietà. Tra i cibi da non consumare a colazione ci sono ovviamente i prodotti con zuccheri aggiunti come succhi di frutta e cereali per la colazione. Il motivo è che un’alta concentrazione di zuccheri nel sangue comporterà un picco glicemico che, invece di farci sentire svegli e pimpanti, ci causerà una profonda e prolungata sonnolenza: l’effetto peggiore da ottenere di prima mattina! Infine, fare regolarmente colazione aiuta a proteggere l’organismo da malattie croniche come diabete, obesità, malattie cardiache e colesterolo alto.

Impostazioni privacy