Le truffe online più comuni in cui potresti cadere facilmente: la trappola è dietro l’angolo

Sai che sono sempre di più le persone truffate da siti online? Vediamo insieme quali sono le truffe in cui si potrebbe cadere.

Da diversi anni, ormai, Internet è entrato a far parte della nostra vita e della nostra quotidianità. Un sistema online che ci permette di comunicare con diverse persone contemporaneamente, di conoscere le notizie mondiali in diretta, di poter lavorare su diverse piattaforme anche da casa, senza recarci in un luogo fisico e soprattutto di fare acquisti online. Circa quest’ultimi però bisogna fare molta attenzione.

attenzione truffe online
Prestare attenzione alle truffe online (Lamiapartitaiva.it)

Sempre più persone, infatti, vengono truffati dai siti online. Vediamo insieme in cosa consiste una truffa online, come potercene accorgere e soprattutto come poter evitare che ciò accada. Pronti?

Truffe online: ecco a cosa fare attenzione

Internet è un posto davvero meraviglioso, quanto pericoloso. Se non si fa molta attenzione a ciò che si fa navigando in Internet e soprattutto ai siti che vengono visitati, può capitare che si incappi in vere e proprie truffe che potrebbero mettere a rischio la nostra vita. Non tutti i siti sono sicuri, ma spesse volte le truffe accadono proprio su siti che in realtà definiamo essere ‘perfetti’. Alcuni brand famosi, quali ad esempio quelli di abbigliamento ben conosciuti come Zara, H&M e così via, potrebbero arrecarci delle truffe.

Ovviamente anche loro, al tempo stesso e a loro insaputa, vengono truffati. Farsi truffare da un sito molto conosciuto e per noi ‘sicuro’ è molto semplice e più comune di quanto immaginiamo: basta ovviamente cambiare il dominio di quest’ultimo, creandone così uno identico. Ecco perché bisogna conoscere bene qual è il domino (.it o .net o .com) del sito ufficiale. Cosicché possiamo prevedere una truffa o meno.

metodi evitare truffe online
I metodi per evitare le truffe online (Lamiapartitaiva.it)

Detto ciò dobbiamo anche prestare attenzione alla navigazione sicura che abbiamo su questi siti. Come ce ne possiamo accorgere? Quando andiamo a selezionare un sito, vediamo che in alto, sulla barra di ricerca, compare “http/” ed il nome del sito. Se accanto ad essa vi è anche un lucchetto allora la navigazione è sicura, ciò significa che i nostri dati vengono crittografati e di conseguenza non salvati. Al contrario, se non vi è il lucchetto, possono essere visibili online.

Per evitare di essere truffati, inoltre, bisogna fare attenzione a:

  • Provenienza di telefonate o SMS: solitamente le truffe avvengono in questo modo. Pertanto bisogna accertarsi che quest’ultimi siano realmente appartenenti all’azienda di cui si parla. In caso contrario non cliccare mai su nessun link indicato negli SMS.
  • Non avere fretta: molto spesso può capitare che le truffe facciano leva sulla velocità degli acquisti, per poter derubare subito la vittima. Prendetevi invece del tempo per fare tutti i controlli e le verifiche che vi occorrono prima di rispondere.
  • Modificare periodicamente le password: Internet, purtroppo, è un’arma a doppio taglio. Per questo motivo bisognerebbe aggiornare, di tanto in tanto le password.
Impostazioni privacy