Dopo l’annuncio della sua malattia ecco quanto vale oggi una sterlina con re Carlo? Un prezzo impressionante

La malattia di re Carlo ha sconvolto l’Inghilterra intera, e ora si discute anche del valore della sterlina con la sua effige.

Sembrerà strano, ma la notizia della malattia di Carlo III d’Inghilterra ha agitato anche tutto il mondo dei numismatici. Buckingham Palace ha annunciato qualche giorno fa che a Re Carlo è stato diagnosticato un cancro. Non sono arrivate rivelazioni su che tipo di tumore si tratti e quali siano le vere condizioni del monarca. Il re, a quanto pare, intende continuare ad adempiere ai suoi doveri istituzionali.

quanto vale sterlina con re carlo
Re Carlo III: la notizia della sua malattia sconvolge il Regno Unito (Foto: Ansa) – lamiapartitaiva.it

Continuerà dunque a lavorare come se nulla fosse, dedicandosi alla revisione dei documenti governativi e agli incontri con il primo ministro, ma per forza di cose dovrà rinunciare alle apparizioni pubbliche. Alcuni esperti credono che la rivelazione della diagnosi del male che ha colpito re Carlo possa anche destabilizzare la Casata di Windsor.

C’è anche chi sostiene che la malattia di Carlo possa portare a immediate conseguenze economiche, a partire dal peso della sterlina. Il problema non sembra essere riferito allo stato di salute della finanza nazionale, o almeno non dovrebbe esserlo ancora. La sterlina in questione è quella da collezione.

Tutti i collezionisti sanno che il valore del penny con il volto di re Carlo, introdotto dopo l’incoronazione, potrebbe schizzare alle stelle in caso di una vicina dipartita. Più un regno breve e più il valore della moneta battuta con il volto del monarca acquista prestigio. Ancora più valore potrebbe acquistare la sterlina d’oro, con l’effige del monarca, diffusa dalla zecca inglese appena dopo la morte della regina Elisabetta, cioè quando Carlo non era ancora stato ufficialmente incoronato.

Carlo è salito al trono a quasi settantaquattro anni, e questo lo ha reso uno dei re più anziani a essere incoronato nella storia moderna. Finora ha regnato meno di due anni. La notizia del cancro, ovviamente, rende ancora più improbabile che il suo possa essere un regno lungo.

La malattia di re Carlo fa schizzare alle stelle il valore della sterlina celebrativa

In caso di tragica dipartita del monarca, le sterline d’oro con l’effige di Carlo, già esistenti sul mercato in quantità ridotte, e numerate dalla Royal Mint, la zecca reale, potrebbero raggiungere un valore assurdo.

quanto vale sterlina con re carlo
Il valore della sterlina d’oro con il volto di re Carlo III (Foto: Ansa) – lamiapartitaiva.it

Già prima della notizia della malattia di Carlo la sterlina dedicata al nuovo re inglese ha raggiunto un valore altissimo. Questo perché ne esistono due versioni: una con la corona e una senza. La prima vale intorno ai 450 euro e la seconda sui 600 euro.

Le monete “proof”, o meglio note come a fondo specchio, concepite per i collezionisti e quindi ancora più rare, possono avere un valore ancora più altro. La valutazione oscilla infatti tra i 1200 e i 2000 euro. Dopo la notizia della malattia del re, tanti collezionisti stanno provando ad accaparrarsi la sterlina con il volto di Carlo III, sapendo che il valore potrebbe anche raddoppiare.

Impostazioni privacy